Eventi e Tradizioni Eventi e Tradizioni

Eventi della settimana

A San Miniato la “Rosa dei Venti” di Giampaolo Talani La scultura di bronzo installata in piazza del Bastione-fino al 15 Settembre

San Miniato, centro storico- Una nuova importante scultura anima Piazza del Bastione, fino al prossimo 15 settembre. Dopo "Non è vero ma ci credo" di Christian Balzano, la "Grande Aurora" di Franco Mauro Franchi, "Styx" dell'artista tedesco Günther Stilling, "Safety heart armour" di Alessandro Reggioli e "Cavallo con angelo" di Paolo Staccioli, sbarca a San Miniato "Rosa dei venti", dello scomparso artista livornese Giampaolo Talani. Questa imponente statua (alta 240 cm) è un bronzo del 2007 e arriva in Città grazie a Mirabili e a Formitalia Group, dopo essere stata esposta in altre importanti location come il Loggiato degli Uffizi a Firenze (2008), La Versiliana a Marina di Pietrasanta (2008), la Stazione Santa Lucia di Venezia (2014) e il Museo Storico Nazionale di Tirana (Albania, 2017).  La grande statua raccoglie in sé tutti i simboli della malinconica poesia di Talani che ebbe modo di affermare: «…guarda la rosa e il vento che la porta via... La rosa è la nostra vita, quindi è un altro modo per dire ‘carpe diem', un concetto che mi è molto caro». Una nuova scultura nel salotto dell'arte sanminiatese. Un nuovo viaggio tra le pieghe della creatività ricca di simboli com'è quella portata avanti da Giampaolo Talani, un artista che ci ha lasciati troppo presto, portatore di messaggi universalmente condivisi. Con questa opera l'Amministrazione Comunale lascia in eredità alla Città e a coloro che la guideranno negli anni a venire, un meraviglioso viaggio nell'arte, un percorso che ha dato enormi frutti in termini di attenzione e bellezza. Si tratta dell'ottava installazione scultorea che curo all'ombra della Rocca Federiciana, in un percorso artistico iniziato nel 2015 e che ha visto fino ad oggi sei artisti essere "ospitati" della Città.
L'opera, gentilmente prestata a titolo gratuito da Mirabili-Arte d'Abitare e da Formitalia Group di Valenzatico (Pistoia), è stata installata e allestita grazie al contributo tecnico di Pallets Bertini Group, MS Group e Navigalibero, operazione resa possibile dalla Fondazione San Miniato Promozione unitamente a FuoriLuogo – Servizi per l'Arte con la collaborazione del C.R.A. - Centro Raccolta Arte.